Design contest “Settimana del design campano 2017″_ Meka Arredamenti

Vederame è uno specchio sognante: in un piccolo spazio racchiude un
ricco gioco di trasparenze e riflessi, prospettive mutevoli e forti contrasti
materici.


Le sottili foglie stilizzate decorano la cornice come un tralcio, ma il richiamo
naturalistico nulla concede alla silhouette moderna dalle linee pulite.
La stessa finitura, che alla lucentezza dello specchio oppone le
stonalizzazioni del rame ossidato, rivela un gusto contemporaneo proprio
nella evocazione di oggetti antichi e “vissuti”. La sua ambientazione si apre
ad un ventaglio di possibili abbinamenti, sia cromatici che stilistici, ancora
più ampio essendo stato pensato anche in una variante corten.
La cornice dello specchio è in legno placcato da una lamina di rame scurito
e ossidato con un accelleratore che produce il caratteristico effetto
verderame. Il tondino sospeso sulla cornice resta color rame scuro per un
forte contrasto. La cornice si interrompe in corrispondenza delle foglie
lasciando emergere di nuovo lo specchio.
Verderame: uno specchio evocativo che racchiude un ricco gioco di
trasparenze e riflessi, prospettive mutevoli e forti contrasti materici.